Le presenti condizioni generali hanno per oggetto l’acquisto di prodotti effettuato a distanza per mezzo di rete telematica tramite il sito NuovaErboristeria.it con sede legale in via Emilia Parmense, 155 – 29122 Piacenza (PC) – C.F./P.IVA 01395640335. Le operazioni di acquisto saranno regolate dalle disposizioni di cui al D.Lgs 206/05, mentre la tutela della riservatezza (privacy) sarà sottoposta alla disciplina del D.Lgs 196/03. Le presenti condizioni generali potranno essere aggiornate o modificate da NuovaErboristeria.it in qualsiasi momento, senza preavviso, e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito internet NuovaErboristeria.it. Il consumatore si impegna ed obbliga, ogni qualvolta intervenga una modifica delle presenti condizioni generali, a prenderne visione e se lo ritiene opportuno a provvedere alla loro stampa e conservazione.

Tutti i contratti saranno conclusi direttamente mediante l’accesso da parte del Cliente (attività e privati) al sito Internet corrispondente all’indirizzo NuovaErboristeria.it. A tal punto il Cliente potrà concludere il contratto per l’acquisto del prodotto desiderato seguendo attentamente le indicazioni e le procedure previste. Le presenti condizioni generali di vendita devono essere esaminate on-line dal cliente, prima del completamento della procedura di acquisto. L’inoltro della conferma d’ordine pertanto implica totale conoscenza delle stesse e loro integrale accettazione. Il cliente, con l’invio telematico della conferma del proprio ordine d’acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare, nei suoi rapporti con il Fornitore, le condizioni generali e di pagamento di seguito illustrate, dichiarando di aver preso visione ed accettando tutte le indicazioni da lui fornite ai sensi delle norme sopra richiamate, prendendo altresì atto che il Fornitore non si ritiene vincolato a condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.

ARTICOLO 1 – PROPOSTA ED ACCETTAZIONE

1.1. L’accettazione scritta dell’Ordine da parte del Fornitore oppure l’inizio dell’esecuzione dell’Ordine da parte del Fornitore costituirà accettazione da parte del Fornitore dell’Ordine e di queste Condizioni Generali di Acquisto.

1.2. Qualsiasi modifica di queste Condizioni Generali di Acquisto dovrà essere espressamente accettata per iscritto dall’Acquirente.

ARTICOLO 2 – OBBLIGAZIONI ED ADEMPIMENTO

2.1. Il Fornitore dovrà eseguire l’Ordine in conformità a quanto stabilito in queste Condizioni Generali d’Acquisto. Il Fornitore dovrà fornire all’Acquirente tutte le informazioni che di volta in volta l’Acquirente richieda in relazione alle Forniture e dovrà altresì informare tempestivamente l’Acquirente se, in qualsiasi momento, si trovi impossibilitato od in ritardo oppure venga a conoscenza di qualsiasi circostanza che possa porlo nella situazione di essere impossibilitato od in ritardo nell’esecuzione di qualunque porzione delle proprie Forniture.

2.2. L’Acquirente si riserva il diritto di variare l’Ordine in qualunque momento. Ogni variazione di tale genere sarà realizzata tramite una revisione scritta dell’Ordine, accettata secondo le modalità di cui al precedente articolo 1.

2.3. Il Fornitore non può cedere, alienare, sub fornire o subappaltare tutto o parte dell’Ordine senza il previo consenso scritto dell’Acquirente e senza l’espressa accettazione scritta delle Condizioni Generali d’Acquisto e di ogni altra disposizione contenuta nell’Ordine da parte del (a seconda dei casi) cessionario, acquirente o subfornitore. L’accettazione della cessione da parte dell’Acquirente e/o del subcontraente non libera il Fornitore dalle proprie responsabilità ed obbligazioni derivanti dall’Ordine.

ARTICOLO 3 – CONSEGNA

3.1. Le Forniture devono essere consegnate sdoganate DDP – Delivered Duty Paid presso l’indirizzo specificato nell’Ordine. La proprietà sulle Forniture verrà trasferita al momento della consegna presso l’indirizzo indicato nell’Ordine. Il passaggio del rischio relativo alle Forniture passerà all’Acquirente al momento della consegna, secondo i termini di resa appena indicati.

3.2. La consegna si riterrà avvenuta quando il Fornitore abbia consegnato i beni (in termini di descrizione, qualità e quantità) all’indirizzo disposto nell’Ordine.

3.3. I prodotti ordinati saranno spediti mediante corriere espresso. I normali tempi di consegna per il territorio italiano, a spedizione avvenuta, prevedono la consegna della merce entro 24/48 ore (non vanno considerati festivi e fine settimana). Nelle isole e in zone periferiche, i tempi di consegna potranno protrarsi fino alle 72/96 ore. Una volta verificata la disponibilità in magazzino, NuovaErboristeria.it provvederà alla immediata evasione dell’ordine all’indirizzo indicato dal cliente. Per alcuni prodotti, in caso di ordini di grandi quantità ed in particolari periodi dell’anno (festività, nel mese di dicembre e periodi di ferie agosto/dicembre) potrebbero essere necessari alcuni giorni aggiuntivi per la reperibilità.

3.4. Al momento della consegna della merce, il cliente deve verificare l’integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio. In caso di difformità, la stessa dovrà essere segnalata sul medesimo documento accompagnatorio e confermata, entro sette giorni al Fornitore. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro sette giorni dal ricevimento. Eventuali anomalie occulte, dovranno essere segnalate al Fornitore. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini, non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

3.5. Il Fornitore non è in nessun caso responsabile dei danni causati dal vettore ai prodotti acquistati.

ARTICOLO 4 – CONSEGNA PARZIALE – DIFFORMITA’ NELLA CONSEGNA

4.1. Fermo restando quanto stabilito al punto 3.5, qualora il Fornitore consegni soltanto una parte dell’Ordine oppure qualora soltanto una parte della consegna sia conforme a quanto disposto nell’Ordine, l’Acquirente potrà richiedere la restituzione del prezzo pagato limitatamente a quelle parti dell’Ordine non consegnate o difformi dai requisiti disposti nell’Ordine.

4.2. Nell’eventualità di una consegna parziale o difforme, le previsioni di questa clausola non pregiudicano la facoltà dell’Acquirente di risolvere l’intero Ordine in conformità con quanto disposto dalla Legge italiana.

ARTICOLO 5 – OBBLIGHI DEL FORNITORE PRIMA DELLA SPEDIZIONE

5.1. Il Fornitore darà all’Acquirente od a persone indicate dall’Acquirente libero accesso al proprio stabilimento od a quello dei propri subappaltatori/subfornitori od a qualsiasi altro luogo dove siano realizzate operazioni correlate all’Ordine, con la finalità di permettere di verificare lo stato di esecuzione dell’Ordine ed i suoi progressi.

5.2. Il personale dipendente o incaricato dal Fornitore rimarrà comunque sotto la completa responsabilità del Fornitore anche nel caso in cui, al fine di eseguire le obbligazioni assunte con l’Ordine, debba lavorare presso l’Acquirente, o uno qualunque dei clienti dell’Acquirente.

ARTICOLO 6 – PREZZI

6.1. I Prezzi indicati nell’Ordine sono omnicomprensivi, fissi e non rivedibili, dopo la detrazione degli sconti, e comunque includono (senza alcuna eccezione): imposte e tasse, stoccaggio, imballaggio, assicurazione, dazio doganale e trasporto pagato fino all’indirizzo di consegna. La valuta degli importi riportati nell’Ordine è anche la valuta di pagamento. I prezzi non sono soggetti ad alcuna forma di revisione, in funzione di variazioni nei rapporti di cambio od altrimenti.

6.2. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all’interno del sito Internet www.nuovaerboristeria.it per i quali costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c., sono comprensivi di I.V.A. e di ogni altra imposta.

6.3. Il costo totale della spedizione sino al domicilio del cliente è a carico del cliente stesso, salvo ove diversamente specificato. Tale costo sarà, in ogni caso reso noto al cliente prima della conferma dell’acquisto. Il contratto di acquisto si perfeziona mediante l’esatta compilazione e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione data on-line dopo essersi registrati. Il cliente può pagare la merce ordinata utilizzando le modalità di pagamento indicate on-line all’atto dell’acquisto. I prezzi delle differenti tipologie di trasporto sono riferiti al peso, all’ingombro e alla destinazione di consegna.

ARTICOLO 7 – FATTURAZIONE

7.1. Il Fornitore emetterà fatture in una copia, da consegnare all’Acquirente presso l’indirizzo indicato nell’Ordine e/o da inviare all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Acquirente medesimo nella procedura d’ordine.

7.2. Le fatture dovranno essere accompagnate dalla documentazione che prova l’avvenuta corretta esecuzione dell’Ordine e dovranno contenere:

1) Tutti i riferimenti, numero e data dell’ordine, e del relativo progetto;

2) Una descrizione completa delle Forniture, nonché il numero e la data della bolla di accompagnamento della spedizione;

3) Il prezzo delle Forniture, imposte escluse, l’importo dell’IVA, delle imposte, dell’assicurazione e del dazio doganale, nonché il prezzo inclusivo delle imposte e di qualsiasi sconto applicabile;

4) La data entro cui il pagamento deve essere effettuato in applicazione del seguente Articolo 10; e, più in generale, tutte le informazioni che debbano essere riportate dalla fattura al fine di conformarsi alla normativa applicabile.

7.3. L’Acquirente si riserva il diritto di non accettare fatture  non corrette nella sostanza e/o nella forma.

ARTICOLO 8 – PAGAMENTO

8.1. Salvo che l’Ordine disponga diversamente ed a condizione che le previsioni dell’Ordine siano regolarmente adempiute, le fatture conformi alle disposizioni di cui al precedente Articolo 9 saranno saldate entro 30 giorni dalla data di ricevimento.

8.2. L’Acquirente avrà il diritto di compensare qualunque fattura con qualsiasi somma che il Fornitore debba all’Acquirente in base all’Ordine od a qualsiasi altro titolo.

8.3. Il pagamento da parte dell’Acquirente del prezzo stabilito nel contratto per le Forniture consegnate non costituirà accettazione di esse e non libererà il Fornitore dalle proprie responsabilità e dai propri obblighi.

ARTICOLO 9 – GARANZIE E RESPONSABILITA’

9.1. Il Fornitore garantisce all’Acquirente che le Forniture siano pienamente conformi alle previsioni dell’Ordine, le specifiche, i progetti e la relativa documentazione.

9.2. Il Fornitore acquista la merce rivenduta attraverso il presente sito web direttamente dalle aziende produttrici che certificano la qualità attraverso una garanzia internazionale e rigorose procedure di scelta e di standard di controllo. Il Fornitore non è in nessun caso responsabile dell’uso, non conforme alle prescrizioni del produttore, che il Cliente intenda fare del prodotto acquistato.

9.3. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto.

9.4. Il Fornitore non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati. Il Fornitore in nessun momento della procedura d’acquisto è in grado di conoscere il numero di carta di credito dell’acquirente che, tramite una connessione protetta, è trasmesso direttamente al gestore del servizio bancario.

ARTICOLO 10 – DIRITTO DI RECESSO

10.1. Il diritto di recesso potrà essere esercitato inviando, entro 14 giorni dall’avvenuta consegna del prodotto, una raccomandata con avviso di ricevimento a: Erboristeria Govinda Srl, via Emilia Parmense, 155/P-29122 Piacenza (PC), contenente:

a) manifestazione di volontà di avvalersi del beneficio concesso dal Decreto Legislativo n°50 del 15 Gennaio 1992;

b) indicazione del prodotto per il quale si decide avvalersi del diritto di recesso;

c) gli estremi dell’ordine;

d) dati relativi al proprio contocorrente bancario.

Provvederemo al rimborso entro 14 giorni di calendario, dal ricevimento della comunicazione.

ARTICOLO 11 – PRIVACY

I dati da Lei forniti verranno trattati per le finalità inerenti l’attività svolta da “NuovaErboristeria.it” ed in particolare riguarderanno:
• l’elaborazione, la gestione e l’archiviazione dei dati anagrafici a fini contabili;
• l’utilizzo per necessità amministrative;
• la comunicazione di prossime iniziative commerciali;
• la registrazione di diverse operazioni per fini promozionali.
Il trattamento dei dati si svolgerà nel pieno rispetto delle libertà fondamentali senza ledere la riservatezza e la dignità, adottando sempre principi ispirati alla correttezza, liceità e trasparenza e per scopi non eccedenti rispetto alle finalità della raccolta.
Per il trattamento dei dati saranno utilizzati strumenti sia elettronici che manuali adottando tutte le misure di sicurezza idonee a garantire la riservatezza e l’integrità dei dati.
I dati trattati potranno essere comunicati a soggetti (persone fisiche, giuridiche e/o enti non commerciali, etc.) in rapporto con la società “NuovaErboristeria.it”, per finalità strumentali all’attività svolta e comunque dotati di autorizzazione concessa dal Titolare o dal Responsabile.
I soggetti appartenenti alle categorie alle quali i dati potrebbero essere comunicati li tratteranno in qualità di “titolari” ai sensi di legge, in piena autonomia, essendo estranei all’originario trattamento effettuato presso la nostra società.
La “NuovaErboristeria.it”, in caso di rapporti con terzi che forniscano servizi in via continuativa, si riserva di nominarli quali incaricati ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 196/2003.
Viene fatta salva la comunicazione o diffusione di dati richiesti, in conformità alla legge, da forze di polizia, dall’autorità giudiziaria, da organismi di informazione e sicurezza o da altri soggetti pubblici per finalità di difesa o di sicurezza dello Stato, di prevenzione, accertamento o repressione di reati.
Il conferimento dei dati è facoltativo ma il rifiuto a fornirli potrebbe comportare la mancata esecuzione del trattamento, o la mancata prosecuzione del rapporto.

I dati da Lei forniti verranno trattati nella sede di Piacenza, in via Emilia Parmense 151 – 29122 Piacenza.

Il Titolare del trattamento dei dati è la “NuovaErboristeria.it” ed il Responsabile del trattamento è Erboristeria Govinda Srl.
Per il normale svolgimento dell’attività richiesta, i dati da Lei forniti potranno essere trattati da soggetti incaricati, personale dipendente, collaboratori e/o soggetti esterni.
Il comma 2 dell’art. 7 del D. Lgs 196/2003 Le conferisce il diritto di chiedere l’elenco aggiornato dei soggetti che possono venire a conoscenza dei dati trattati.
In qualità di Interessato in ogni momento potrà fare valere tutti i diritti garantiti dall’art. 7 del D. Lgs.196/2003 nei confronti del Titolare del trattamento. In allegato è presente il dettaglio dell’articolo citato.

7Pixel S.r.l., nella persona del legale rappresentante protempore, è nominata responsabile del trattamento dei dati dell’Utente (indirizzo mail) per la gestione delle richieste di commenti nell’ambito del Trusted Program del sito www.trovaprezzi.it.

Lo staff del fornitore provvederà al rimborso mediante bonifico bancario entro trenta giorni dalla data di ricezione della raccomandata. Condizione necessaria per l’esercizio del diritto di recesso è la sostanziale integrità del prodotto e della confezione. Il rimborso è riferibile esclusivamente al prezzo del prodotto acquistato, rimanendo le spese di spedizione dello stesso a carico del consumatore.